Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Brescia

L'Università Cattolica del Sacro Cuore offre ai propri studenti e docenti un servizio di rete Wifi per la navigazione in Internet.

Il servizio è fruibile solo attraverso autenticazione, con le credenziali utilizzate per l'accesso a iCatt (per studenti) o Pagina Personale Docente (per docenti).

Specifiche tecniche

Per connettersi alla rete wifi seguire le seguenti istruzioni:

  • prerequisito per il collegamento
    Scheda wifi attiva.
    Verificarne lo stato attraverso gli strumenti di controllo del proprio sistema operativo;
  • connessione alla rete wifi
    Per collegarsi alla rete wifi dell'Università Cattolica del Sacro Cuore effettuare la ricerca delle "reti senza fili disponibili" ("Network Wifi") e connettersi alla rete di Ateneo wifi-unicatt.
    Al primo avvio del browser verranno richieste le credenziali per l'accesso (utilizzare le credenziali iCatt se studente, o le credenziali Pagina Personale Docente se docente).

Zona di copertura e orari di servizio (sede di Brescia)

Attualmente le zone coperte da servizio sono:

  • Sede di Via Trieste 17
    Aule studio, corridoi, aula magna, sala della Gloria, sala delle Muse, biblioteca, cortile antistante la biblioteca, aule informatiche, aule varie
  • Sede Buon Pastore - Via Musei 41
    Aule studio, corridoi, aula magna, cortile
  • Sede Santa Croce 17
    Aula studio, corridoi, aula magna, cortile
  • Sede di Via Aleardi 12
    Aula studio, corridoi, aule lezioni

Eduroam

L'Università Cattolica del Sacro Cuore aderisce al progetto Eduroam (Education Roaming) per il roaming degli utenti wi-fi appartenenti alle università/enti di ricerca di Europa, Canada, USA, Brasile, Perù, Nuova Zelanda, Kenya, Thailandia, Taiwan e Hong Kong.

Eduroam è un servizio che offre un accesso wifi sicuro alla rete. Gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo che visitano un istituto che aderisce all'iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wifi (WLAN) usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l'istituto ospitante.