Università Cattolica del Sacro Cuore

Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere

Presentazione del Piano di studi

a.a. 2018/19
Scienze linguistiche e letterature straniere
Corso di laurea triennale
Corso di laurea magistrale

Proroga presentazione del Piano degli studi

Qualora non abbia ancora provveduto a farlo, la compilazione del piano degli studi è stata prorogata al 19 novembre 2018.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DEL PIANO: L’unica procedura che consente il corretto inserimento del piano studi è la seguente:
iCatt >> Home page >> SEGRETERIA ONLINE >> Piano di studi >> Il tuo piano di studi >> Accedi alla funzionalità di presentazione / modifica Piano di studi

SITUAZIONI PARTICOLARI: gli studenti immatricolati dopo il 19 novembre, dovranno presentare il piano degli studi entro i 15 giorni successivi l’intervenuta immatricolazione;

RITARDI: la presentazione tardiva del piano degli studi comporta il pagamento delle indennità di mora previste dalla Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari. Il ritardo è tollerabile solo se contenuto entro sette giorni dalla scadenza.

INADEMPIENTI: agli studenti che non provvedono alla presentazione del piano degli studi entro i termini di ritardo tollerabile sopra indicati, viene attribuito un piano studi d’ufficio (non suscettibile di modifica nel corso dell’a.a. 2018/2019).
 



Periodo di presentazione: dal 16 ottobre al 12 novembre 2018

Avviso lauree triennale e magistrale

La presentazione del piano degli studi è consentita esclusivamente:

  • allo studente che ha ottenuto lo stato di IMMATRICOLATO sul Portale di iscrizione ai corsi;
  • allo studente che ha rinnovato l’iscrizione all’anno accademico 2018-2019 (PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA DEI CONTRIBUTI UNIVERSITARI GIÀ AVVENUTO).

MODALITÀ: attraverso la pagina personale iCatt (percorso: Segreteria on-line / Piano di studi).

SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE LA STAMPA DEL PIANO STUDI COME RICEVUTA

SITUAZIONI PARTICOLARI: Gli studenti immatricolati dopo il 12 novembre, dovranno presentare il piano degli studi entro i 15 giorni successivi l’intervenuta immatricolazione.

RITARDI: la presentazione tardiva del piano degli studi comporta il pagamento delle indennità di mora previste dalla Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari (pari a 100,00 Euro). Il ritardo è tollerabile solo se contenuto entro sette giorni dalla scadenza.

INADEMPIENTI: agli studenti che non provvedono alla presentazione del piano degli studi entro i termini di ritardo tollerabile sopra indicati, viene attribuito un piano studi d’ufficio (non suscettibile di modifica nel corso dell’a.a. 2018/2019).

Ulteriori, dettagliate indicazioni sulla compilazione del piano studi si trovano all’interno delle FAQ, nell’apposita sezione denominata PIANO STUDI.