Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Brescia

[SOSPESO] Medicina narrativa: storie di vita, storie di cura Attraversare le ferite esistenziali con la narrazione e la scrittura di sé

Seminario

Aula: Sala Chizzolini -  Ore: 14.15

Via Trieste 17, Brescia

Condividi su:

Medicina narrativa: storie di vita, storie di cura

Programma

L'APPUNTAMENTO DEL 7 MARZO È SOSPESO PER INDISPOSIZONE DELLA DOCENTE

La sofferenza è prodotta e alleviata dal significato che un individuo attribuisce alla sua esperienza. Il meccanismo umano fondamentale per attribuire significato a particolari esperienze è quello di raccontare una storia.
HOWARD BRODY

Ciclo di seminari

Interviene
Dott.ssa ORNELLA HOLZKNECHT
Pedagogista Clinico, Dottore di Ricerca in Scienze della Formazione e della Comunicazione, Professional Counsellor

Vivere la malattia non significa solo soffrire fisicamente, l’esperienza trasforma la propria storia di vita destabilizzando completamente le abitudini, le priorità, il lavoro, le relazioni affettive, i rapporti sociali. L’identità della persona colpita da un evento inatteso e da una ferita nella trama esistenziale, sperimenta una crisi di rottura biografica alla quale è difficile dare un senso.
L’ atto narrativo, orale o scritto, con il suo potenziale terapeutico offre al malato e a chi accudisce il dolore (medici, specialisti, infermieri, operatori sanitari e sociali, educatori) uno strumento di valore nella risignificazione dell’esperienza traumatica.
Partendo dal ruolo fondamentale delle relazioni tra persone in cura e famiglia, professionisti della cura e personale sanitario, il seminario si propone di fornire una conoscenza dei presupposti teorici e metodologici delle Medical Humanities e di fornire, attraverso l’applicazione del metodo autobiografico, un nuovo modello di riflessione sulla professione.
Attraverso la prassi artistica ed etica della Medicina Narrativa, si cercherà di esplorare il rapporto prezioso che lega arte e medicina nel tentativo di rivisitare, con la parola scritta, il complesso universo umano nelle sue emozioni più semplici e profonde, come il dubbio, la paura, il coraggio e la speranza che spesso accompagnano le storie di malattia e le storie di vita.

 
E’ gradita prenotazione tramite mail all’indirizzo: dipscienzestoriche.bs@unicatt.it

I prossimi incontri
Lunedì 14, 21 marzo 2016
Lunedì 4, 11, 18 aprile 2016

Documenti utili

Informazioni utili