Università Cattolica del Sacro Cuore

Esami e prova finale

Cosa sono le microfiches e in che formato le devo produrre?

Sulla partizione del sito web d’Ateneo, denominata SCADENZIARIO ANNUALE ESAMI CONCLUSIVI DEL CICLO DI STUDI (presente nella pagina ESAMI DI LAUREA della Facoltà di tua iscrizione) trovi le Norme sul formato delle microfiches.

E' possibile ottenere una proroga per la consegna delle microfiches?

La proroga, ESCLUSIVAMENTE per la consegna delle microfiches, è concessa nella misura di una settimana oltre la scadenza fissata dall’apposito SCADENZIARIO ANNUALE ESAMI CONCLUSIVI DEL CICLO DI STUDI (presente nella pagina ESAMI DI LAUREA della Facoltà di tua iscrizione).

Sono uno studente laureando, dove trovo indicate le scadenze da rispettare (domanda di Laurea, Consegna Tesi etc...)?

Consulta l’apposito Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi.

Gli esami di “Teologia” incidono nella media finale della laurea magistrale/specialistica?

No, gli esami di “ Teologia” non incidono sulla media di presentazione alla laurea per gli studenti iscritti a corsi di laurea magistrale/specialistica.

Se non riesco a laurearmi nella sessione per cui ho fatto domanda di laurea devo rifare domanda per la sessione successiva?

Si, la domanda di ammissione all’esame di laurea vale solo per l’appello per cui è stata presentata. Devi dare pronta comunicazione della revoca della stessa al docente Relatore ed al Polo studenti (utilizzando l’apposito modulo).

Dove posso trovare il modulo per la revoca alla domanda di laurea?

Il modulo per revocare la domanda di laurea lo puoi trovare on line: Revoca della domanda di ammissione all’esame di laurea.

Sono uno studente laureando, quando riceverò la convocazione per la discussione della tesi di laurea?

La convocazione per la discussione della tesi è visualizzabile tramite la pagina personale iCatt (percorso: SEGRETERIA ONLINE – PROVA FINALE – CONVOCAZIONE ALLA PROVA FINALE) circa 10 giorni prima della discussione della stessa.

Sono uno studente laureando, quando devo restituire il libretto universitario?

Il libretto ed il badge devono essere consegnati, entro 5 giorni dalla data della discussione della tesi di laurea, nell’apposito contenitore situato nell’atrio di ingresso della sede centrale (Via Trieste, 17).

Sono iscritto ad un corso di laurea della Facoltà di Lettere e filosofia, come si calcola la media finale?

Modalità di calcolo della media di laurea

Sono iscritto al corso triennale. In cosa consiste l'esame di laurea, quali sono le condizioni per l'ammissione, quali le modalità di consegna della tesi?

La prova finale avrà la forma di elaborato scritto o pratico, seguito da discussione orale. Il tema verrà assegnato da un docente di riferimento, che seguirà le fasi di elaborazione; un secondo docente di riferimento, (chiamato Secondo Lettore) leggerà l'elaborato prima della discussione. Il lavoro si svolgerà a partire da un soggetto ben delimitato, avendo di mira l'elaborazione di un testo argomentativo, con l'obiettivo di fornire allo studente i fondamenti metodologici della ricerca. Le commissioni didattiche proporranno, a titolo esemplificativo e non esclusivo, alcuni tipi di lavori consoni con la specificità dei vari corsi di laurea. L'ampiezza dell'elaborato dovrà corrispondere al valore di 6 CFU, e comporterà un impegno di almeno 150 ore di lavoro. Si ritiene opportuna una maggior sobrietà nella preparazione dell'elaborato, ad esempio attraverso semplice fascicolatura a spirale, a caldo o simili.
La fase della discussione e quella della proclamazione avverranno in due momenti distinti. Nella discussione si darà in primo luogo spazio alla presentazione da parte dello studente, col quale la commissione - e in particolare i docenti di riferimento - potranno discutere.
La proclamazione sarà collettiva al termine di ogni sessione di laurea.
All'elaborato finale potrà essere assegnato fino ad un massimo di 6 punti.

Per presentare la domanda di ammissione alla prova finale non devono risultare a debito più di 30 CFU per la sessione estiva e 24 CFU per le restanti sessioni (sono esclusi da tale calcolo i CFU derivanti da: Prova finale, Stage, Workshop, Tirocini e Laboratori curriculari).
Lo studente dovrà presentare la DOMANDA DI AMMISSIONE ALL'ESAME DI LAUREA, unitamente al bollettino contributo laureando, stampabili dalla pagina iCatt (percorso: SEGRETERIA ONLINE – PROVA FINALE – DOMANDA DI LAUREA).
La consegna avverrà circa quaranta giorni prima rispetto l'inizio delle sedute di laurea e comunque entro il termine indicato nell’apposito Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi.
Eventuali modifiche del titolo della tesi, approvate dal docente Relatore, dovranno essere apportate nel momento in cui la domanda di ammissione all'esame di laurea verrà stampata. Il titolo contenuto nella domanda di laurea dovrà essere definitivo e quindi non più soggetto a modifiche. Il modulo così ottenuto dovrà essere firmato dal docente Relatore.
La domanda dovrà essere depositata presso il Polo studenti unitamente ad una marca da bollo da 16 € e alla ricevuta del bollettino contributo laureandi. Il laureando dovrà consegnare, entro le scadenze indicate nello Scadenzario annuale esami conclusivi del ciclo di studi, due copie rilegate a libro della dissertazione - una al Relatore e una al Secondo Lettore - in tempo utile per il rispetto del termine finale. Il nominativo del Secondo Lettore assegnato, verrà comunicato a mezzo iCatt.
Il Relatore apporrà la propria firma per ricevuta sull'apposito modulo di Avvenuta consegna tesi (disponibile sul sito web d’Ateneo all’interno dello Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi) che poi verrà presentato agli sportelli del Polo studenti.
Infine il laureando dovrà imbucare (entro 5 giorni dalla data della discussione della tesi) nell'apposito contenitore, situato nell’atrio di ingresso della sede centrale (Via Trieste, 17), una busta contenente:

  • la dichiarazione regolarità adempimenti (Biblioteca, EduCatt);
  • la richiesta di attrezzature informatiche (se necessarie);
  • il libretto ed il badge universitari.

Sono iscritto al corso specialistico/magistrale/quadriennale. In cosa consiste l´esame di laurea, quali sono le condizioni per l´ammissione?

L´esame di laurea o diploma consiste:

  • nello svolgimento e nella discussione di una dissertazione scritta svolta su un tema precedentemente concordato col professore della materia.
  • nella discussione della dissertazione.

Per il deposito del MODULO DI APPROVAZIONE DELL'ARGOMENTO TESI lo studente dovrà:

N.B.: Con la sola operazione self-service, non seguita dalla consegna del modulo, non verrà in alcun modo considerato adempiuto il previsto deposito del titolo della tesi.

Per presentare la DOMANDA DI AMMISSIONE ALL’ESAME DI LAUREA vanno rispettati i Debiti formativi massimi per l’accettazione del deposito della domanda di ammissione all’esame di laurea.
Lo studente dovrà presentare la DOMANDA DI AMMISSIONE ALL'ESAME DI LAUREA, unitamente al bollettino contributo laureando, stampabili dalla pagina iCatt (percorso: SEGRETERIA ONLINE – PROVA FINALE – DOMANDA DI LAUREA).
La consegna avverrà circa quaranta giorni prima rispetto l'inizio delle sedute di laurea e comunque entro il termine indicato nell’apposito Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi.
Eventuali modifiche del titolo della tesi, approvate dal docente Relatore, dovranno essere apportate nel momento in cui la domanda di ammissione all'esame di laurea verrà stampata. Il titolo contenuto nella domanda di laurea dovrà essere definitivo e quindi non più soggetto a modifiche. Il modulo così ottenuto dovrà essere firmato dal docente Relatore e portare indicazione del nominativo del Correlatore (solitamente indicato dal Relatore stesso).
La domanda dovrà essere depositata presso il Polo studenti unitamente ad una marca da bollo da 16 € e alla ricevuta del bollettino contributo laureandi. Il laureando dovrà consegnare, entro le scadenze indicate nello Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi, due copie rilegate a libro della dissertazione - una al Relatore e una al Correlatore - in tempo utile per il rispetto del termine finale. Entrambi i docenti (Relatore e Correlatore) apporranno la propria firma per ricevuta sull'apposito modulo di Avvenuta consegna tesi (disponibile sul sito web d’Ateneo all’interno dello Scadenziario annuale esami conclusivi del ciclo di studi) che poi verrà presentato agli sportelli del Polo studenti.
Infine il laureando dovrà imbucare (entro 5 giorni dalla data della discussione della tesi) nell'apposito contenitore, situato nell’atrio di ingresso della sede centrale (Via Trieste, 17), una busta contenente:

  • la dichiarazione regolarità adempimenti (Biblioteca, EduCatt);
  • la richiesta di attrezzature informatiche (se necessarie);
  • il libretto ed il badge universitari.

Quante cartelle prevede la tesi di laurea per i corsi triennali antecedenti il nuovo ordinamento (D.M. 509/99)? Qual è il punteggio che viene attribuito?

Il numero di cartelle previste per la tesi di laurea è di circa 50-60. In sede di esame di laurea la commissione può attribuire da un minimo di zero a un massimo di 6 punti.