Università Cattolica del Sacro Cuore

Contributi studenti

Come viene definito l’importo delle rate?

L’importo complessivo della contribuzione è determinato annualmente in misura fissa e viene pubblicato sulla Normativa generale per la determinazione dei contributi.

Quante sono le rate? E le scadenze?

Le rate sono tre, la prima deve essere versata al momento dell'immatricolazione o del rinnovo d'iscrizione all'anno successivo (e comunque entro la data di inizio delle lezioni), la seconda entro la fine del mese di Gennaio e la terza entro la fine del mese di Aprile.
Devi verificare, di anno in anno, le scadenze riportate sulla Normativa generale per la determinazione dei contributi

Se le rate sono pagate in ritardo cosa succede?

E' dovuta un'indennità di mora il cui importo varia a seconda della data di pagamento delle rate. Fino a quando il pagamento non verrà effettuato verrà meno la regolarità amministrativa, pertanto non è consentito iscriversi agli esami di profitto, di laurea e provvedere alla stampa dei certificati. Sia le more che le rate sono stampabili dalla pagina personale iCatt.
P.S.: Cfr. Normativa generale per la determinazione dei contributi cfr. paragrafo DIRITTI DIVERSI DI SEGRETERIA, MORE E SPESE VARIE.

Le ricevute dei pagamenti vanno conservate?

Si, è consigliabile conservare gli originali delle ricevute di pagamento di ogni singola rata fino alla conclusione della carriera.