Università Cattolica del Sacro Cuore

Frequenza ai corsi

La frequenza ai corsi dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose è obbligatoria?

Sì, gli allievi sono tenuti a frequentare integralmente le attività didattiche loro assegnate. Per l’ottenimento della prescritta attestazione di frequenza è di norma tollerata un’assenza pari ad 1/3 del monte ore attribuito a ciascun insegnamento cattedratico; di norma non è prevista tolleranza per l’assenza ad attività diverse dalle lezioni cattedratiche quali, ad esempio, attività pratiche di tirocinio, seminario e simili.