Università Cattolica del Sacro Cuore

Insegnare storia nel mondo globale: obiettivo Cina

Corso  dal 5 settembre 2017 al 6 settembre 2017
Aula: Aula Bazzoli -  Via Trieste 17, Brescia

Mappamondo Corso di aggiornamento e formazione per insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado

La recente introduzione in molte scuole della lingua cinese come materia curricolare, la maggiore mobilità internazionale degli studenti, le trasformazioni generali che la globalizzazione ha portato nella società italiana e il ruolo di primo piano ormai assunto dalla Cina a livello globale, richiedono che si presti un’attenzione maggiore alla storia della Cina.

Nel caso delle classi che studiano la lingua cinese, è particolarmente importante che l’apprendimento della lingua sia accompagnato dalla conoscenza della storia del paese nel quale questa lingua è parlata.

D’altra parte, la scarsa attenzione alla Cina nella maggior parte degli strumenti didattici disponibili e la permanenza di un approccio prevalentemente eurocentrico nello studio della storia rendono spesso difficile per gli insegnanti fornire ai propri studenti nuovi contenuti e prospettive adeguate.

Il corso intende fornire sia riflessioni metodologiche sulla didattica della storia sia contenuti specialistici relativi alla storia della Cina dell’Ottocento e del Novecento. Vengono inoltre proposte nuove letture di fatti della storia mondiale che superino l’eurocentrismo ed evitino nello stesso tempo di isolare la Cina come un “mondo a parte”.

Il corso prevede 3 fasi:

  • Lezioni seminariali in presenza che si svolgono in due giornate, 5 e 6 settembre 2017;
  • Lavoro autonomo di studio, ricerca e rielaborazione dei contenuti delle lezioni seminariali e produzione di unità didattiche (facoltativo);
  • Incontro di discussione delle unità didattiche prodotte dagli insegnanti del corso, all’inizio di novembre 2017 (facoltativo).

Destinatari

I destinatari del corso sono gli insegnanti di storia (la frequenza è particolarmente consigliata agli insegnanti di storia delle scuole dove si insegna la lingua cinese) e gli insegnanti di lingua e cultura cinese delle scuole superiori.

Caratteristiche qualificanti

La WORLD HISTORY, una nuova prospettiva di storia globale

Il corso propone l’approccio della World History applicata alla didattica della storia nelle scuole superiori. Il termine World History può essere inteso come storia globale o meglio “storia delle connessioni all’interno della comunità umana globale” (Manning, 2003). Storia dell’umanità e delle connessioni tra gruppi e aree differenti. Un approccio non eurocentrico e nemmeno sinocentrico ma multipolare, che focalizza l’attenzione sui processi di interazione, sulle connessioni, le interazioni e gli scambi tra gruppi umani appartenenti a mondi culturali differenti.