Università Cattolica del Sacro Cuore

Piano degli studi

I profili attivati per il corso di laurea in Scienze e tecnologie delle arti e dello spettacolo sono:


Crediti formativi

Per il conseguimento della laurea di durata triennale sono necessari 180 crediti formativi universitari (Cfu). Ad ogni esame viene attribuito un certo numero di crediti, uguale per tutti gli studenti, e un voto (espresso in trentesimi) che varia a seconda del livello di preparazione.
La prova finale viene espressa in centodecimi. essa può essere di tipo teorico o di tipo pratico. Nel primo caso, la prova consiste nella discussione valutativa di un paper di ricerca, di documentazione, di critica o di progettazione che riguardi i settori di interesse.
Nel caso della prova pratica, verranno discussi in senso valutativo una produzione teatrale, audiovisiva, radiofonica, multimediale, artistica; oppure l’organizzazione di un evento artistico o museale o di comunicazione nell’ambito della moda e del design; oppure la produzione di un dossier di articoli o di un’inchiesta giornalistica, svolta a mezzo stampa o come reportage televisivo o radiofonico; oppure l’ideazione e la realizzazione (almeno parziale) di un progetto di valorizzazione culturale del territorio. Tali prove possono essere realizzate da un singolo candidato o da un gruppo di candidati.
Nel caso la prova sia realizzata in gruppo, deve emergere con chiarezza il contributo originale di ciascun candidato. In ogni caso, le linee complessive del lavoro vanno preventivamente concordate con uno o più docenti del corso di laurea. gli studenti sono invitati a prendere attentamente visione della lista dei laboratori riportati in calce ai piani di studio.

 
Corsi SeLdA
English for IELTS

Il SeLdA offre agli studenti del II anno della laurea triennale in Scienze e tecnologie delle Arti e dello Spettacolo un corso curriculare di 30 ore, in preparazione all’IELTS.
Il corso, denominato English for IELTS, permette l’acquisizione di 3 crediti formativi universitari sovrannumerari.
Non è prevista la valutazione in trentesimi.
Gli studenti che intendono inserire nel piano di studi l’insegnamento English for IELTS devono possedere una conoscenza della Lingua Inglese pari o superiore al livello B2. Tale conoscenza sarà accertata mediante test di valutazione della conoscenza di lingua, da svolgersi, previa iscrizione, nei laboratori della sede.