Università Cattolica del Sacro Cuore

Esperto linguistico per il turismo

I piani di studio qui pubblicati potranno subire modifiche; quelli di riferimento ufficiale saranno presentati nella Guida specifica di Facoltà. Si segnala che un orario di lezione ottimale è garantito se lo studente pone tra le due lingue di specializzazione la lingua inglese.

Si propone di sviluppare l’analisi delle dimensioni fondamentali del fenomeno turistico, di offrire schemi interpretativi delle realtà aziendali operanti sul mercato del turismo e di approfondire i problemi di gestione delle aziende che intrattengono rapporti con la realtà internazionale attraverso l’impiego delle più razionali ottiche e metodologie manageriali.

I anno

  • Lingua e letteratura A1 (12 CFU) 1
  • Lingua e letteratura B1 (12 CFU) 1
  • Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 CFU)
  • Storia economica (8 CFU)
  • Diritto dell’economia (8 CFU)
  • Storia dei valori artistici del territorio (8 CFU)
  • ICT e società dell’informazione (4 CFU)

II anno

  • Lingua e letteratura A2 (12 CFU) 1
  • Lingua e letteratura B2 (12 CFU) 1
  • Linguistica generale (8 CFU)
  • Economia aziendale (6 CFU)
  • Organizzazione e management delle imprese turistiche (6 CFU)
  • Storia del turismo (6 CFU)
  • Un esame a scelta vincolata tra: (6 CFU)
    Arti visive moderne e contemporanee
    Geografia del turismo
    Informatica
    Storia e istituzioni europee

III anno

  • Lingua e letteratura A3 (12 CFU) 1
  • Lingua e letteratura B3 (12 CFU) 1
  • Linguistica A (6 CFU) 2
  • Linguistica B (6 CFU) 2
  • Marketing del turismo (8 CFU)
  • Crediti a libera scelta dello studente (12 CFU)
  • Prova finale (8 CFU)

1 Lingua e letteratura francese, Lingua e letteratura inglese, Lingua e letteratura russa, Lingua e letteratura spagnola, Lingua e letteratura tedesca.

2 Linguistica francese, Linguistica inglese, Linguistica russa, Linguistica spagnola, Linguistica tedesca.


 
Lo stage aziendale

In relazione ai curricula in Esperto linguistico d’impresa e in Esperto linguistico per il turismo, la Facoltà caldeggia la previsione di uno Stage aziendale ad integrale copertura dei 12 cfu assegnati alle attivitàa libera scelta dello studente. L’esperienza di stage, in Italia o all’estero, comporteràun carico orario di almeno 200 ore. Lo stage potràessere svolto, anche in considerazione del curriculum di studi seguito, presso primarie società commerciali, industriali, bancarie o del terziario avanzato, nonché presso organizzazioni, strutture ed istituzioni, pubbliche e private, operanti nell’ambito della gestione e valorizzazione turistica delle componenti culturali, artistiche e sociali del territorio.
Per l’attivazione dello stage lo studente deve prendere per tempo contatto con il tutor di stage (per recapiti e orari di ricevimento si veda: www.unicatt.it/scienzelinguistiche) nominato dalla Facoltàche provvederàa dare avvio all’iter previsto. Su richiesta degli interessati, e a discrezione della Facoltà, l’esperienza di stage potràessere estesa anche agli studenti degli altri curricula.

Corsi di Teologia

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

Il programma si svolge nei tre anni in ragione di 3 ore settimanali per 12 settimane e si articola nelle tematiche seguenti:

  • Teologia 1: Questioni fondamentali: la fede cristologica e la Sacra Scrittura;
  • Teologia 2: Questioni di antropologia teologica ed ecclesiologia;
  • Teologia 3: Questioni teologiche di etica morale cristiana.